Pagina iniziale Corsi

OERTL – INITIAL TRAINING – OPITO

OERTL – INITIAL TRAINING – OPITO

Il corso è strutturato per fornire al personale che opera su impianti offshore la conoscenza, le modalità di comportamento e la preparazione necessarie relativamente alle gestione della squadra negli interventi di emergenza su installazioni fisse o galleggianti.

 

 

Scarica Scheda Programma

Aspetti teorici

Il ruolo del OERTL

-Ruolo e responsabilità del Team Leader

-Genere di leadership richiesta per il capo squadra emergenze

-Le priorità di un capo squadra emergenza, comprensive della sicurezza della squadra di emergenza

-Assegnare i compiti

-Comunicazione efficace durante l’emergenza , comprensiva della comunicazione alla squadra e al centro di gestione delle emergenze

-Gli effetti e la gestione dello stress conducendo una squadra durante un’emergenza

 

Attività in risposta all’emergenza

-I principi chiave di una efficace leadership e la loro applicazione alle squadre di emergenza offshore

-La richiesta OERTL di essere pratico/completamente a conoscenza della installazione e dei piani di emergenza prestabiliti in base ai casi avvenuti

-Tipiche procedure di risposta all’emergenza

-Elementi tipici del piano di risposta all’emergenza:

  • Le tipiche fasi di un’azione di emergenza
  • Identificazione dei pericoli durante un’azione di emergenza

-I requisiti dei DPI per l’emergenza per OERTL e OERTM

-Impianti e attrezzature antincendio fissi e mobili

-Briefing della squadra di emergenza sull’installazione/nave

-Contenimento/gestione di pericoli e rischi con tipici incidenti con o senza incendio:

Con incendio

  • Incidente meccanico – e.g. surriscaldamento di una pompa
  • Incidente elettrico – e.g. incendio del quadro elettrico
  • Incendio in cambusa/lavanderia
  • Incendio in area di processo
  • Incendio nel piano sonda
  • Incendio nell’area montaggio (saldatura e rifinitura)

Senza incendio

  • Incidente in spazio confinato
  • Incidente in lavoro in quota
  • Uomo in mare
  • Collisione di un elicottero e coinvolgimento della squadra d’emergenza dell’ Helideck
  • Contenimento perdite da:

– fuoriuscite di idrocarburi liquidi
-gas tossici non incendiati
-sostanze chimiche
-incidente simulato da radiazioni

Dirigere la risposta all’emergenza              

-I principi di una iniziale e dinamica valutazione dei rischi durante un’emergenza

-Stabilire obiettivi e priorità

-Accordare metodi di comunicazione con i membri della squadra d’emergenza

-Mantenere aggiornato delle informazioni più importanti il centro di gestione emergenze

-Monitorare la sicurezza della squadra d’emergenza

-Monitoraggio delle condizioni ambientali e come potrebbero incidere sulla gestione dell’emergenza

-Monitorare il fattore umano durante la gestione dell’emergenza – e.g.

-Tecniche per mantenere la calma durante la gestione di un’emergenza

-Chiedere aiuto se sopraffatti dalla situazione di emergenza

-Ottimizzare l’utilizzo degli impianti di emergenza fissi e mobili

-Dirigere la squadra ER nell’usare in modo appropriato i mezzi estinguenti

-Stabilire in appropriato piano iniziale di gestione dell’emergenza

-Efficace comunicazione con il personale incaricato dell’emergenza – istruzioni e richieste chiare e concise

-Dirigere la squadra OER in modo chiaro e deciso

-Dirigere l’ingresso nell’area incidentata con la dovuta attenzione alla sicurezza della squadra d’emergenza

-Delega efficace dei compiti del OER ai membri della squadra

-Ottenere feedback sui progressi rispetto al piano

-Riconoscere e gestire con successo lo stress nella OERTM

-Monitorare efficacemente gli autorespiratori

-Gestire le operazioni d’emergenza senza incendio

-Uso efficace dei sistemi antincendio fissi.

-Uso efficace delle attrezzature e sistemi antincendio mobili.

-Condurre una valutazione dinamica dei rischi durante l’emergenza

-Usare il team di riserva tramite il team Leader

-Gestione di persone scomparse e infortunate, che include:

  • Dare priorità
  • Contare il personale mancante
  • Trattamento/gestione dell’infortunato.

 

Esercitazioni pratiche

-Mantenere i mezzi di ingresso e di uscita dall’area incidentata

-Assicurarsi che venga usato il corretto equipaggiamento per l’incidente

-Reagire a incendi di Classe A

-Reagire a incendi di Classe B, che comprendono

  • Fuoriuscita di idrocarburi liquidi infiammabili
  • Incendio di idrocarburi liquidi in movimento
  • Incendio di idrocarburi in pressione

-Reagire a incendi di Classe C (gas)

-Reagire a incidenti chimici

-Reagire a incidenti radioattivi

-Uso efficace di monitori antincendio portatili

-Uso efficace di equipaggiamento antincendio mobile e portatile, che include: polveri chimiche, schiuma e CO2

-Localizzare, estrarre e gestire personale disperso ed infortunato

-Controllo dell’autorespiratore

-Protezione del personale con acqua nebulizzata

-Gestione delle emergenze senza incendio, che include:

    • Ingresso in spazi confinati e recupero delle vittime
    • Recupero di un infortunato da area di lavoro elevata con accesso ristretto

 

Certificazione OPITO

Possedere il certificato OERTM in corso di validità

Fornire al personale che opera su impianti offshore la conoscenza, le modalità di comportamento e la preparazione necessarie relativamente alle gestione della squadra negli interventi di emergenza su installazioni fisse o galleggianti.

Istruttori con pluriennale esperienza nel settore offshore

Aspetti teorici
  • Il ruolo del OERTL
  • Attività in risposta all’emergenza
  • Dirigere la risposta all’emergenza
Esercitazioni pratiche
  • Direzione della squadra in risposta all’emergenza

 

 

x

Iscriviti

Azienda
Nome-Cognome
Tel. o Cell.
Indirizzo E-mail
N. Offerta APT
Vs. n. d'ordine
Data del corso
Hotel (indicare se richiesto)
Codice fiscale - P.IVA
Segmento-categoria merceologica
Eventuali note
[recaptcha]

Durata: 24 ore

Categoria: Offshore

Codice corso: O07

Rivolto a: Personale Offshore incaricato come leader nella squadra di emergenza

Validità: 2 Anni

Sede di svolgimento: Apt Centro Addestramento - Località Cascina Guardabiate - 27010 Bornasco (PV)

Partecipanti: Min. 6 - Max. 12

Domande? Chiamaci al:
+39 0382.538026
Lun - Ven 8:00 - 17:30

Contattaci

[recaptcha]